Un oscuro scrutare, di Joseph Sheridan Le Fanu

un oscuro scrutare

titolo: un oscuro scrutare.
Autore: Joseph Sheridan Le Fanu.
Genere: Antologia di racconti
Editore: Miraviglia

Un oscuro scrutare (in a glass darkly) di J. S. Le Fanu è un'antologia che comprende cinque fra i più celebri racconti dell'autore irlandese scritti in un arco di tempo che va dal 1851 al 1872.
Queste storie, che sono un raffinato esempio di horror gotico, possono considerarsi dei classici di genere senza tempo. La paura giunge al lettore veicolata da ombre soffuse, rantolii, silenzi spezzati da uno stridio inaspettato. Ma è forse l'atmosfera cupa, rigida, austera, che aleggia nelle case dei lord e delle madame immancabili a rivestirli di una patina di mistero che nei racconti moderni è solo un feticcio, una blanda imitazione di ciò che di ottimo è già stato scritto.

Racconti presenti nell'antologia

  • Te' verde - Jennings, un pastore inglese, confida al detective dell'occulto Hesselius di essere perseguitato da una misteriosa entità dalle fattezze di una scimmia, capace di seguirlo ovunque e di insinuarsi nella sua testa. Le condizioni e la vita di Jennings peggiorano di giorno in giorno.
  • Il demone d'ogni giorno (The familiar) - Un capitano di mare scopre di essere seguito da un nano sinistroche dietro le sue fattezze bizzarre cela una sua vecchia conoscenza.
  • Il giudice Harbottle - La storia è raccontata da un inglese di nome Hantony Harman ed ha per protagonista il giudice Elia Harbottle, un crudele giudice che ha eseguito sentenze ingiuste e mortali per tutta la sua vita e che ora si ritrova a fare i conti con anime vendicative.
  • La stanza al Dragone volante - Il protagonista della storia, tale Richard Breckett, si innamora di una misteriosa contessa. Per starle vicino prende una camera alla locanda del dragone volante, un luogo maledetto dove si sono verificate strane sparizioni.
  • Carmilla - è il racconto che ha dato il via alla letteratura sui vampiri e in particolar modo sulle vampire donne. Probabilmente il più celebre scritto di Le Fanu. Carmilla non è soltanto uno dei primi vampiri mai apparsi in letteratura, è anche la prima vampira lesbica di cui si abbia notizia.

Lascia una risposta