Cose preziose, di Stephen King

cose preziose

Titolo: Cose preziose
Autore: Stephen King
Genere: Romanzo
Editore: Sperling & Kupfer

Trama

Nell'immaginaria e tranquilla cittadina di Castle Rock, nel Maine, apre un negozietto gestito da un uomo anziano e carismatico di nome Leland Gaunt.
All'interno della sua piccola bottega il misterioso venditore sembra possedere oggetti che soddisfino tutte le più disparate richieste degli abitanti del luogo, unici (perfino un frammento della mitica arca di Noè)e a prezzi bassissimi. Il primo cliente a usufruire della novità è un ragazzo di nome Brian Rusk, che fra le cianfrusaglie in vendita rinviene una preziosissima e rarissima figurina autografata di Sandy Koufax.
In breve, fra gli abitanti di Castle rock si sparge la voce, e il negozio di Leland Gaunt diventa un'attrazione imperdibile per chiunque, ad eccezione dello sceriffo locale Alan Pangborn che non desiderando nulla di materiale si tiene lontano dal posto.
Non appena però agli abitanti di Castle Rock iniziano a mancare i risparmi, l'anziano uomo propone loro degli strani accordi per non rinunciare alla merce bramata:
Un oggetto in cambio di un dispetto ad un'altra persona. E' l'inizio di una spirale di violenza pubblica che culminerà con una rivelazione agghiacciante sull' identità di Leland Gaunt, un essere la cui reale età potrebbe essere ben maggiore di quella che le sue rughe rivelano.

Cose preziose, pubblicato nel 1991 è il primo romanzo realizzato da Stephen King dopo la riabilitazione dalla tossicodipendenza e dall'alcolismo.
Ambientato nella sua fatiscente Castle rock, Cose preziose è una storia avvincente e intrisa di misteri che miscela però importanti lezioni sull'animo umano, l'avidità e la rincorsa ai beni materiali. Una morale che, come si addice a Stephen King, è servita in un piatto a base di brivido.
Dal romanzo Cose preziose è stato anche tratto un film diretto da Fraser C. Heston del 1993.

Lascia una risposta